Getty Images

Getty Images

Allenarsi in compagnia: 3 attività sportive da fare con un'amica

Allenarsi in coppia è sicuramente motivante, quindi perché non approfittarne?

È finalmente arrivato il weekend e potete pensare a rilassarvi sul divano con una bella maratona della vostra serie tv preferita: la scusa perfetta per non allenarsi, giusto? Ma se per caso in questo programmino avete incluso anche un’amica (o un amico) allora non avete più giustificazioni! Allenarsi con un amico è molto più stimolante e produttivo che farlo da soli, perché vi spinge oltre quello che fareste in solitaria. Secondo uno studio condotto dalla Virgin Active, catena di palestre leader in UK, le donne che si allenano con un'amica bruciano fino a 236 calorie, rispetto invece alle 195 calorie di quelle che si allenano sole. Quindi su, prendete un’amica e provate questi esercizi!

PENSATE ALLA PELLE

Fare esercizio è ottimo per il corpo, i polmoni, il cuore e il benessere mentale, lo sappiamo. Ma in tutto questo, anche l’organo più grande che avete ne trae beneficio: la pelle!

Battito aumentato = bella pelle: Avete mai notato che appena finito l’allenamento siete belle colorite? Certo, è l’effetto dell’aumento dei battiti cardiaci che influiscono anche sulla circolazione: il sangue extra apporta extra ossigeno e nutrienti alle cellule epiteliali, regalando luminosità.

Pulizia naturale: Allo stesso tempo, la sudorazione aiuta a purificare la pelle, eliminando i residui di trucco e smog. Ringraziamo Madre Natura, quindi!

3 ESERCIZI PER 2

1. High five Plank

Cosa c’è di meglio che motivarsi a vicenda dandosi continuamente il cinque? Iniziate in posizione di plank con il vostro partner davanti a voi. Quindi, entrambe/i dovreste allungare il braccio per incontrare quello del compagno, per poi tornare alla posizione iniziale e ripetere poi con l’altra mano.

2. Sit up pass

Uno dei due tiene una medicine ball. Entrambi sdraiati l’uno di fronte all’altro, con le gambe piegate, tiratevi su nello stesso momento e passatevi la palla una volta seduti.

3. AcroYoga – L’aeroplano

Dite la verità: questa posizione vi ricorda l’infanzia, vero? Ok, questa versione è un po’ più difficile, ma fattibile. Sdraiatevi sulla schiena mentre l’altra persona si posiziona in piedi davanti a voi. Mettete i piedi sulle sue cosce, ad altezza inguine. Prendetevi le mani e lasciate che estenda le gambe lentamente, poi portatela ad una postura orizzontale.

Il consiglio: Dopo l’allenamento, la pelle ha bisogno di recuperare. Utilizzate la gamma Skin Fitness di Biotherm, studiata appositamente per il post workout, perché purifica, idrata e ripara.

Quindi vi abbiamo convinti ad alzarvi dal divano?

more # Fit

Ti potrebbe interessare

altri articoli