© iStock

© iStock

5 MOTIVI PER CUI AVETE L'ACNE ANCHE DA ADULTI

I brufoletti non vi danno ancora tregua? Forse sbagliate qualcosa nella vostra routine. Scoprite con noi come liberarvi dalle imperfezioni.

Secondo l’International Dermal Institute, circa il 40-55 per cento della popolazione adulta soffre di acne e pelle grassa. Se i brufoletti che avevate durante l’adolescenza vi stanno ancora rendendo la vita un inferno, è giunto il momento di combatterli una volta per tutte. Continuate a leggere per scoprire cosa c’è dietro alle vostre imperfezioni e come potete porre rimedio, il tutto senza passare dal dermatologo: è molto più semplice di quel che pensiate!

1. Non state usando i prodotti adatti

©

©

Se avete per esempio una pelle disidratata ma con la tendenza ad ingrassarsi facilmente in alcuni punti, e state usando prodotti per pelle secca per cercare di idratare il più possibile, le vostre buone intenzioni potrebbero otturare i pori, causando così l’acne. Investite quindi in prodotti che siano formulati espressamente per il vostro tipo di pelle, come per esempio il gel Aquasource.

2. Non pulite abbastanza il cellulare

©

©

A quanto pare, ci tocchiamo la faccia circa 3000 volte al giorno (spesso senza nemmeno rendercene conto) e ciò potrebbe causare impurità. E se aggiungiamo all’equazione un telefono sporco, ecco che abbiamo la formula perfetta per un disastro! Molti cellulari contengono circa 160000 germi per centimetro quadrato, il che significa più di… una tavoletta del bagno (sì, è abbastanza scioccante e anche disgustoso, a pensarci bene)! Prevenite la trasmissione di batteri pulendo regolarmente il telefono con delle salviette anti-batteriche, e ovviamente lavandovi le mani più volte al giorno. Quando fate delle telefonate, usate gli auricolari per evitare il contatto diretto con l’apparecchio, il quale stimolerebbe la produzione del grasso da parte delle ghiandole sebacee.

3. Non lavate abbastanza spesso la federa

©

©

Siamo onesti: quante volte lavate la federa del cuscino? Una volta alla settimana? Una al mese? La federa accumula tantissimi batteri provenienti dal sudore, dallo sporco della giornata, e pure dai prodotti che mettete nei capelli. Volete veramente che la vostra faccia venga in contatto con tutto ciò? Ne dubitiamo! I dermatologi raccomandano di cambiare la federe ogni 2-3 giorni, se non addirittura ogni mattina, per mantenere la pelle pulita. E soprattutto, lavatevi bene il viso prima di andare a dormire!

4. Non vi rilassate abbastanza

©

©

Lo stress può influire tantissimo sul benessere della pelle. È importate fare un bagno caldo, meditare, farsi una maschera, o anche solo fare una passeggiata (senza telefono!) ogni volta che potete, per pulire la mente e così calmare anche la pelle!

5. Avete gli ormoni impazziti

©

©

Purtroppo, né voi né noi possiamo farci niente: qualsiasi cosa facciate, gli ormoni attaccheranno la pelle. L’unica cosa che può aiutare è dormire molto, bere, #mangiarsano, e così i vostri ormoni si regoleranno da soli col tempo. In alternativa, parlate col vostro medico di fiducia.

Seguite queste dritte e la vostra pelle finalmente ringrazierà!

more # Beauty

Ti potrebbe interessare

altri articoli