© Getty Images

© Getty Images

5 segreti di bellezza per affrontare la prova costume

Eh sì ragazze, quel momento è arrivato di nuovo: la Pasqua è passata, non ci resta che metterci al lavoro per la prova costume!

L’inverno è finito, ed ecco che arriva l’estate: sole, mare, abbronzatura… Tutto lì pronto a ricordarci che forse, nonostante l’abbonamento in palestra e le buone intenzioni, ci siamo lasciate un po’ andare, complici gli abiti pesanti e il lungo letargo… Ma non possiamo farci niente, la bella stagione ci obbliga a spogliarci e a fare i conti con quei difettucci che proprio non ci piacciono: quindi perché non affrontarli una volta per tutte? Sì, è arrivato il momento!

Annotate i vostri progressi al di là della perdita di peso

Spesso molti di noi iniziano un programma di workout con l’obiettivo di perdere peso, più che di modellare, perché siamo convinti che l’importante sia essere magri. Prima di iniziare la vostra trasformazione, prendete come riferimento un qualsiasi tipo di allenamento o esercizio, come per esempio un test di velocità o il plank, e vedete come progredite ogni settimana, non tanto come perdita di peso ma come forza e resistenza. Per ottimizzare l’allenamento, poi, usate una gamma come Skin Fitness di Biotherm, fatta apposta per massimizzare gli effetti del workout.

Cambiate le abitudini del pranzo

Mangiate prima: una ricerca condotta dal journal of Obesity ha mostrato - studiando 420 persone - che quelli che mangiavano prima avevano perso ben 2.2kg in più di quelli che mangiavano più tardi. Per assicurarvi di dimagrire, cercate di consumare gli alimenti più pesanti nelle prime ore del giorno e riservate quelli più pesanti per la sera.

Portate il pranzo da casa: quando mangiamo fuori, in genere mangiamo più del dovuto, e dato che non ci piace sprecare niente, se ci riempiono il piatto lo finiamo. Per evitare di dover ingurgitare più cibo di quello che ci servirebbe, cercate di portarvi qualcosa da casa: un’insalata, dei legumi, le possibilità sono infinite. Pensateci bene: secondo uno studio, quando usciamo a pranzo o a cena tendiamo a consumare il 35% in più del dovuto . Vi sembra poco?!

Tea time

Il peso non è l’unica ragione che ci deprime o ci fa perdere sicurezza. Anche i gonfiori ci danno fastidio, sia fisicamente che psicologicamente. In commercio esistono tantissimi tipi di infusi, tè e tisane utili a regolare il traffico intestinale e a ridurre il ristagno di liquidi. Qualche consiglio? Zenzero, hibiscus, finocchio…

Fate stretching

Più gli anni avanzano, più la nostra elasticità diminuisce, facendo aumentare il rischio di infortuni quando ci alleniamo. Per questo, dovremmo consacrare almeno 5 minuti al giorno allo stretching, concentrandoci su ogni muscolo una trentina di secondi.

Dedicatevi ad una routine della pelle

Esistono tantissimi prodotti in commercio che possono aiutare ad affrontare la prova costume con più sicurezza. Per prepararvi, provate Celluli Eraser di Biotherm, che aiuta a ridurre visibilmente i punti critici. Non dimenticatevi, poi, di utilizzare un prodotto con protezione solare anche solo per uscire (sul viso), in modo da evitare macchie e invecchiamento cutaneo precoce.

Con questi cinque semplici consigli, la prova costume non vi spaventerà più!

more # Beauty

Ti potrebbe interessare

altri articoli