©

©

Ecco le regole per avere una pelle forte e sana anche in inverno

Volete una bella pelle anche in inverno? Vi basta seguire queste regole d’oro e vedrete la differenza!

L’inverno è alle porte e questo significa, solitamente, guai per la nostra pelle. Se ormai l’abbronzatura è un lontano ricordo, non dobbiamo comunque rassegnarci alla pelle secca, grigia e spenta. Anzi! Possiamo approfittare della stagione fredda per coccolarci ancora di più e dare alla pelle il giusto nutrimento di cui ha bisogno. Ecco come fare.

Perché la pelle si secca?

La pelle secca dipende essenzialmente da due fattori: noi e il mondo esterno. Per noi si intende tutto ciò che viene dalle nostre abitudini e dalla nostra genetica: pelle più secca alla base, scarsa idratazione, alimentazione scorretta, scorrette abitudini (non struccarsi, usare prodotti sbagliati…). Gli agenti esterni invece, in inverno, possono essere l’aria secca degli interni, il vento, gli sbalzi di temperatura ma anche lo smog. Per questo durante la stagione invernale, in particolare, si dovrebbe avere più cura della propria pelle.

L’approccio scientifico: prevenire e proteggere

Secondo degli esperti di Unilever, la pelle perde oltre il 25% delle sue capacità di trattenere l’idratazione in inverno. Come fare quindi a salvare questa perdita durante i mesi più freddi perché l’epidermide appaia radiosa, luminosa e sana? La prima regola è ovviamente bere più acqua, poi usare un umidificatore in casa, che aiuta a rendere l’aria meno secca (lo è a causa del riscaldamento, ovviamente). In più, bisogna scegliere prodotti idratanti - per il viso come per il corpo - speciali per questa stagione.

La routine beauty invernale

Una beauty routine corretta è necessaria sempre per mantenere una bella pelle sana, ma in inverno lo è ancora di più. Pensate quindi a cambiare le vostre abitudini di stagione in stagione: in inverno scegliete dei prodotti che rimuovano correttamente make up e impurità senza maltrattare l’epidermide e donando al tempo stesso idratazione. I nostri esperti consigliano il latte Biosource , un detergente delicato specialmente formulato per rispettare la pelle, e che contiene Plankton termale, allantoina e glicerina. Dopo averlo usato, passate ad una crema concepita proprio per idratare le pelli più secche, Aquasource Cocoon, che è perfetta in caso di disidratazione e non ostruisce i pori nonostante la sua formula ricca.

Pensate al corpo

Molte persone si dimenticano di avere il resto del corpo durante l’inverno: niente depilazione, niente scrub… e la crema? Che fatica! Invece no, in inverno - anche a causa dello sfregamento coi vestiti sintetici come collant e pantaloni, la pelle del corpo può risentire davvero della mancanza di disidratazione. Quindi prendete l’abitudine di mettere una crema tutti i giorni, per esempio il Lait Corporel, su gambe, braccia, busto e mani, ogni giorno o almeno ogni volta che fate la doccia (e attenzione alla temperatura di quest’ultima, che non sia troppo calda!). Questo latte per il corpo è ricco di Vitamine E e ripara la pelle durante i mesi invernali, ridonandole elasticità e tono.

E se per caso siete tra le tante persone che hanno le labbra secche in inverno, non dimenticate il balsamo apposito: noi adoriamo Beurre de lèvres di Biotherm, che applichiamo più volte al giorno per mantenere la pelle delle labbra idratata e morbida.

Se seguite i nostri consigli, passerete l’inverno indenni, e la vostra pelle pure!

more # Beauty

Ti potrebbe interessare

altri articoli