©

©

Addominali alla David Beckham? Ecco come fare

Come si fa a scolpire l’addome? Basta seguire i nostri consigli.

Secondo David Beckham, il segreto per apparire in forma e restarci passa anche dai prodotti che si usano, e questo vale anche per gli addominali! Anche se è ovvio che gli esercizi in palestra sono fondamentali per sviluppare un six pack come si deve (che fanno anche la loro bella figura in spiaggia), non sono sufficienti per raggiungere l’obiettivo perfezione. La formula vincente: workout specifico + cardio + Aquapower Gel Doccia, non solo per definire i muscoli ma anche per purificare e idratare. Continuate a leggere per scoprire cosa fa Beckham!

I MIGLIORI ESERCIZI PER ADDOMINALI SCOLPITI

Molte persone non vedono gli addominali come altri gruppi di muscoli: dedichiamo delle giornate alle gambe, o alle braccia, e poi alla fine magari ci infiliamo anche qualche addominale, giusto? Sbagliato: se vi comportate in questo modo, come per qualsiasi muscolo li sovra stimolerete. Limitatevi quindi a qualcosa di più efficace, come questi esercizi, per tre volte la settimana.

Esercizio 1: Sit-up

Obiettivo: Addominali alti

Ripetizioni: 3 set di 12

Sappiamo che non vi insegniamo niente di nuovo, ma c’è una ragione per cui i sit-up sono considerati l’esercizio per eccellenza per gli addominali. Per eseguirli alla perfezione, sdraiatevi sulla schiena con le ginocchia piegate e tirate su il torso fino quasi a sedervi. Fate attenzione a mantenere la schiena ben diritta e a non tirare troppo il collo.

Esercizio 2: Alzate di gambe

Obiettivo: Addominali bassi

Ripetizioni: 3 set di 10

Per completare il lavoro sugli addominali alti, praticate questo esercizio sdraiandovi sulla schiena e tirando su le gambe, mantenendole diritte e portandole a 90 gradi, perpendicolari al pavimento. Quando le riportate verso il basso, non toccate terra.

Esercizio 3: Spiderman Plank Crunch

Obiettivo: Addominali alti e bassi

Ripetizioni: 3 set di 10

Questo esercizio completo non farà lavorare soltanto gli addominali, ma anche gambe e braccia, rafforzando così tutto il corpo. Iniziate in una posizione classica di plank, con gli avambracci a terra e il corpo in linea. Quindi portate il ginocchio destro verso il gomito destro, poi ritornate alla posizione iniziale e ripetete con la sinistra.

Il consiglio: Perché non sovraccaricare il workout con un esercizio combinato? Invece di completare i 3 set della stessa mossa, alternate i diversi esercizi (per esempio, un set di sit-up, uno di alzata di gambe, uno di spiderman plank crunches) senza fare pause in modo da fare anche un po’ di cardio. Il top? Avrete finito prima!

Un piccolo consiglio di bellezza: Dopo l’allenamento, usa Aquapower Doccia Gel, un gel detossinante e rinfrescante. Con la sua formula senza parabeni arricchita con Life Plankton™ lascia una piacevole sensazione di idratazione e freschezza intensa.

Quindi ora che avete la formula magica, meglio uscire dal letargo e mettersi al lavoro!

more # Fit

Ti potrebbe interessare

altri articoli